CURCIÙLO

MB03

Caratteristica di questo stipo è la maniglia gioiello ricavata dalla fusione in bronzo di un pizzo del nord est Italia. Si ispira agli stipi di piccole dimensioni del pieno XVI secolo italiano, mobili di dimensioni modeste per agevolarne il trasporto. La superficie è rivestita in yuta ed è trattata con una particolare laccatura di colore champagne. Il basamento è di forma particolare, trattato in lacca nero ebano. Il mobile è rifinito su tutti i lati. L’interno è in legno tinto con anilina grigia.

Related Projects