LEGNO LACCATO… della saggezza

LEGNO LACCATO… della saggezza

Un animo femminile sottile e delicato, simboleggiato dai pizzi antichi, viene ricoperto dai simboli maschili dell’oro e dell’argento in un abbraccio eterno. Questa invenzione porta il legno ad acquisire le qualità del tessuto e viceversa il tessuto ad acquisire quelle del legno. I due elementi potenziano le loro possibilità e i loro modi di essere percepiti. Queste decorazioni hanno un campo d’applicazione vastissimo, non solo nella realizzazione di mobili e contenitori, ma anche di pannelli, boiserie, porte, piani di tavoli, rivestimenti da bagno. Possono essere decorati con le antiche tecniche di doratura e argentatura di cui gli artigiani italiani da sempre sono maestri. Un’altra tecnica di finitura può essere la lacca, secondo un’antica ricetta italiana che permette di ottenere un risultato estetico simile a una calda ceramica. Sia nel caso delle finiture in oro zecchino, che in quelle in argento o in lacca, tutta la superficie verrà lucidata a pietra e finita con delle patine che ne faranno risaltare i rilievi.